Fuoco e fiamme sul litorale adriatico del Salento. Questa volta ad andare a fuoco è stata la pineta e la bassa macchia mediterranea di San Cataldo, nella zona compresa tra Campo Verde e Villaggio Adriatico, in località “Macchie”. Alcune abitazioni nelle vicinanze potrebbero essere fatte evacuare. Necessario l’intervento di due mezzi aerei “Fire boss”

L’incendio si è sviluppato nella tarda mattinata, intorno a mezzogiorno, e favorito dal forte vento, si è propagato rapidamente. Sul posto si sono precipitate le squadre dei vigili del fuoco di Lecce, supportati da due velivoli “Fire boss” e da un elicottero della Marina Militare.
Diversi gli ettari andati in fumo. Bruciati diversi alberi. I caschi rossi stanno lavorando da ore per riuscire ad avere la meglio sul rogo di vaste proporzioni. Una volta che saranno terminate le operazioni di spegnimento, saranno effettuati i rilievi necessari per capire cosa abbia innescato le fiamme. Fortunatamente, il vicino villaggio Adriatico non sarebbe stato interessato dall’incendio.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque − due =