Spettacolare tappa gallipolina del Nissan Air Extreme 2012.  Domani, giovedì 7 giugno 2012 alle ore 20.00 la mongolfiera accenderà la cittadina ionica alzandosi al tramonto dal lungomare Galileo Galilei e illuminando con la sua fiamma lo specchio d’acqua sottostante.

Se le condizioni del tempo lo consentiranno, i residenti e i turisti interessati potranno provare in tutta sicurezza l’emozione del volo nel pallone aerostatico ancorato a terra.
In piccoli gruppi di quattro o cinque persone è possibile entrare nella cesta e ammirare, come da una terrazza sospesa tra le nuvole, il panorama circostante mentre la mongolfiera, illuminata dallo stesso gas che la solleva, colorerà il cielo della perla ionica.

Dopo il successo della tappa casaranese e la suggestiva accensione della mongolfiera nell’anfiteatro romano di Lecce, la manifestazione aerea Nissan Air Extreme 2012 giunge a Gallipoli, segnando così ancora uno spettacolare appuntamento della sua fase itinerante prima di culminare sabato 9 e domenica 10 giugno 2012 nella due giorni presso l’aviosuperficie Corte di Melpignano ricca di spettacoli e di eventi. Qui sarà possibile, tra le altre cose, effettuare il volo libero in mongolfiera, assistere a spettacoli di acrobazie aeree e ai lanci dei parà e, su prenotazione, lanciarsi con il paracadute in tandem con l’istruttore. Particolarmente emozionante sarà il Salento Balloon Festival: le mongolfiere delle Terre Matildiche si leveranno nel cielo punteggiando la notte come delle enormi lampade colorate.
Presso l’aviosuperficie Corte sarà possibile anche pranzare e cenare. La manifestazione, infatti, sarà allietata da ristorazione di qualità e dalla presenza di stand del mercatino del gusto per la degustazione eno-gastronomica delle specialità locali.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × 3 =