Le aziende e le istituzioni del territorio della provincia di Lecce possono aderire  alla “Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro”.

A comunicarlo è la consiglierà di parità della Provincia di Lecce Alessia Ferreri, sottolineando che è stato istituito a Bari un apposito Tavolo regionale per incoraggiare, promuovere e favorire la diffusione sul territorio della “Carta”.

Il coordinamento di questo organismo è in capo alla consigliera di parità regionale e ad Aidda (Associazione Imprenditrici Donne Dirigenti d’Azienda), insieme ad altri soci promotori. Il Tavolo regionale ha tra le sue finalità la sensibilizzazione sul tema delle pari opportunità e dell’uguaglianza sul lavoro, la promozione dell’adesione alla Carta e l’accompagnamento delle imprese nell’attuazione degli impegni.

Pertanto, fa sapere l’Ufficio della consiglierà di parità provinciale, chi vuole condividere e sottoscrivere la “Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro”, quale strumento per realizzare un ambiente di lavoro che assicuri a tutti pari opportunità, benessere lavorativo e crescita delle stesse aziende, può aderire attraverso il sito www.cartapariopportunità.it.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

19 − 1 =