Fulcro Pratesi, presidente onorario del WWF, nonché noto giornalista, ambientalista e illustratore, presenzierà la cerimonia del 9 giugno (ore 12.00) in memoria di Raffaele Congedo, padre fondatore de Le Cesine.

Congedo, ai tempi Comandante del Corpo Forestale dello Stato di Lecce, aveva intuito l’importanza e la magnificenza dell’attuale oasi e già nel 1971 aveva pubblicato sulla Gazzetta del Mezzogiorno un articolo: “Alle porte di Lecce un piccolo paradiso terrestre. Le Cesine un tesoro naturale che va difeso”.
L’oasi diventa tale solo nel 1980, quando grazie alle pressioni e all’impegno di Fulco Pratesi e del WWF , l’area che sorge all’interno del Comune di Vernole e che ospita flora e fauna dall’incommensurabile valore naturalistico diventa finalmente Riserva Naturale dello Stato. Ed è anche e soprattutto merito di persone come Raffaele Congedo che oggi possiamo ammirare simili panorami. Patrimonio di biodiversità e bene comune di tutti, deve la sua conservazione all’incessante lavoro svolto dal Corpo Forestale dello Stato, presente ininterrottamente come corpo di vigilanza, e al WWF che da oltre 30 si occupa con dedizione a questo paradiso terrestre salentino.
Il Comandante Raffaele Congedo, proprio a tal proposito, ha fortemente voluto che all’interno dell’area fosse realizzata  l’attuale stazione CFS di San Cataldo che ha garantito un presidio costante sulla riserva e ha permesso una continua collaborazione con l’Ente Gestore WWF.
Fulcro Pratesi in nome del WWF testimonia la gratitudine profonda che l’Associazione nutre nei confronti di Raffaele Congedo, sommozzatore, pittore ma principalmente “uomo impegnato per la difesa della natura” e dunque persona ideale a cui dedicare una targa all’interno della Masseria. Saranno presenti anche i figli e i nipoti del Comandante Congedo nonché  Mario Mazzeo, che a sua volta ha rivestito la carica di Comandante del Corpo Forestale dello Stato, e riveste un ruolo altrettanto importante nella cura e nella tutela della Riserva.
Pamela Villani

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

20 − 15 =