Aggredisce la convivente e viene trovato in possesso di 3 piante di marijuana. Per questo motivo sono scattate le manette ai polsi di Sperti Simone, 40enne di Maglie

L’uomo, é stato rintracciato dai militari operanti dopo aver aggredito e percosso violentemente la convivente 35enne convivente all’interno dell’ abitazione di famiglia. La malcapitata a seguito delle lesioni riportate veniva ricoverata presso l’ospedale di Scorrano. Inoltre, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, venivano rinvenute n.3 piante di marjiuana, di altezza di circa cm.90, coltivate all’interno del terrazzo dell’abitazione. Le piante sono state sottoposte a sequestro. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Lecce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × tre =