È la prima radio locale di un movimento politico. Simile a Radio Padania. “Più vicina a Radio Radicale”, ci tengono a precisare. Radio Regione Salento apre i battenti e sarà attiva 24h su 24, gestita direttamente dai tesserati del Movimento fondato da Paolo Pagliaro, editore di Mixer Media.

La conferenza stampa di presentazione si è tenuta proprio negli studi del gruppo editoriale, nella zona industriale di Lecce. “Questa è una radio militante e chiaramente schierata- hanno ribadito i presenti- un punto di raccolta dei simpatizzanti e aderenti al Movimento, per diffonderne il verbo ma anche per raccogliere opinioni diverse, grazie ad un filo diretto con i radioascoltatori sempre acceso e senza filtri”. Si partirà alle 8 del mattino, con la lettura dei quotidiani locali, che verranno commentati a partire dalle 9 con gli ospiti in studio. La diretta continuerà tutti i giorni fino alle 21, attraverso talk, dibattiti, approfondimenti sui principali fatti del giorno, ma anche e soprattutto sulle ragioni che hanno portato alla nascita del Movimento, l’ottenimento dell’autonomia da Bari, la creazione di un’altra regione che sommi le province di Lecce, Brindisi e Taranto. Un binocolo sul territorio, inoltre, sulle sue potenzialità e sui suoi problemi. L’idea è nata dal comitato femminile, supportato da quello giovanile, e la radio avrà anche uno sbocco televisivo, dalle 13 alle 14.30 su Telesalento, già Telerama1.