La Compagnia della Guardia di Finanza di Otranto, nel corso del fine settimana appena trascorso, ha eseguito numerosi interventi in materia di sicurezza prodotti, al termine dei quali ha sequestrato oltre 1.300 articoli di abbigliamento sprovvisti di etichettatura di composizione e 131 giocattoli privi di marchio CE.

I sequestri sono stati eseguiti nel centro storico idruntino nei confronti di 6 esercenti, tutti di nazionalita’ italiana.

Gli articoli di abbigliamento sono risultati d’importazione indiana, mentre i giocattoli sono di fabbricazione cinese.

L’attività di servizio si inquadra in un più ampio piano operativo finalizzato al controllo del rispetto di tutte le normative a tutela del consumatore.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.