Arriva nel Salento una degli sport più in voga dell’estate: il beach tennis.
Questo week end, dal 22 al 24, San Cataldo ospiterà il primo Torneo Internazionale ITF (International Tennis Federation) di beach tennis nell’ambito del Salento Summer Contest 2012.

La manifestazione, patrocinata dal Comune di Lecce, è organizzata dall’ASD Cocopinko Beach Tennis a cui la FIT (Federazione Italiana Tennis), sentito il parere del Comitato Nazionale Beach Tennis, ha deciso di affidare la realizzazione dell’intero evento.
Questa mattina, presso l’Open Space del Palazzo Carafa del Comune di Lecce, il presidente dell’ASD Cocopinko ha parlato con toni entusiasti ai presenti. Gli iscritti sono 32 per il doppio maschile e 16 per il doppio femminile. «Un  numero significativo – ha sottolineato Giuseppe Coppola, presidente  dell’associazione e organizzatore dell’evento – se si considera che in contemporanea in Bulgaria si svolgerà il torneo mondiale di beach tennis».
«Questa disciplina – ha aggiunto Nico Traversa, fiduciario regionale della federazione FIT Beach Tennis – è in grande espansione nella nostra regione, la terza in Italia, basti pensare che il numero dei tesserati si aggira attorno  alle settecento unità, 250 delle quali provenienti dal Salento. Peraltro, il beach tennis rappresenta un importante strumento di promozione del territorio».
La fase internazionale del torneo sarà preceduta, venerdì 22, dal torneo nazionale di beach tennis destinato agli under 12, 14 e 16.
L’appuntamento, quindi, è per questo fine settimana presso il Lido Piazzetta di Campoverde a San Cataldo, per un week end all’insegna dello sport e del divertimento.

Federica Nastasia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × cinque =