Foto Antonio CastelluzzoA partire dalle 21.30 nell’incantevole chiostro del Palazzo dei Celestini a Lecce stasera si terrà uno degli appuntamenti in calendario della Stagione Sinfonica d’Estate, organizzata dalla Provincia di Lecce  e dalla Ico Tito Schipa.

Replica sabato a Mesagne in Piazza Orsini del Balzo dalle 21.00.

Con la direzione di Alfonso Scarano, l’indagine sulla musica descrittiva o ispirata alla letteratura e al teatro, la cosiddetta “musica a programma”, continua con La Moldava, poema sinfonico che descrive il passaggio del grande fiume ceco dalla sorgente montana, alla fertile pianura tra campi e colline coltivate fino al gioioso arrivo nella capitale, tra le chiese e il castello di Praga. Seguono due Ouverture ispirate a Shakespeare, Romeo e Giulietta e Othello, mentre la Grande Pasqua Russa descrive con i più vividi colori orchestrali la festività pasquale, considerata dal popolo russo come una festa rituale e propiziatoria per il ritorno della sospirata primavera.

 

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici − otto =