Gli agenti del servizio CITES territoriale del Corpo Forestale dello Stato di Bari, hanno proceduto al sequestro di un esemplare imbalsamato di Caretta caretta, specie di tartaruga marina protetta dalla normativa internazionale CITES.
La tartaruga, abbandonata nei pressi di un cassonetto della nettezza urbana del comune di Porto Cesareo,

è stata rinvenuta da un turista che ha prontamente consegnato l’esemplare al museo di biologia marina “P. Parenzan” dell’Università del Salento – Porto Cesareo, nelle mani della Dott.ssa Miglietta Anna Maria, responsabile tecnico del museo.
La tartaruga, sequestrata ad ignoti, è stata affidata al museo che ne garantirà il recupero e la custodia.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × cinque =