Tragedia in Lombardia, dove Rita Marina Panico, 74enne originaria di Tricase, da anni residente a Chiari, in provincia di Brescia, è morta in mattinata dopo essere stata travolta da un’auto, nel centro del paese.

 La vittima è Rita Marina Panico, 74enne, che a Chiari viveva con la figlia.  La ricostruzione di quanto accaduto è ancora in corso di accertamento. La donna – secondo quanto appreso –  percorreva a piedi viale Mazzini, una delle strade principali del piccolo paese lombardo, quando è stata investita da un’auto, che l’ha travolta in pieno.

Le condizioni dell’anziana salentina sono apparse subito gravi. La chiamata al 118 ha fatto accorrere un’ambulanza dell’ospedale bresciano, che ha poi trasportato a sirene spiegate la donna al nosocomio.

Nonostante gli sforzi profusi dai medici, purtroppo, la donna non c’è l’ha fatta. Il suo cuore si è fermato poco dopo l’arrivo in ospedale.

L’esatta dinamica è al vaglio degli agenti della polizia municipale di Chiari, che hanno sottoposto il conducente dell’auto all’alcol test.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.