Foto Antonio Castelluzzo Domenica 8 luglio a Otranto, l’Associazione Sportiva Dilettantistica  “Faera” Sport e Natura organizza una gara promozionale di orienteering. L’evento è patrocinato dall’Assessorato allo Sport del Comune di Otranto e dal Comitato Provinciale Coni di Lecce. Il centro storico idruntino sarà, quindi, la splendida location dell’evento, e per l’occasione verranno distribuiti a tutti gli iscritti dei gadget gentilmente offerti dal Comitato Provinciale Coni di Lecce, mentre i premi per i vincitori dalla SIT&A srl AMBIENT&AMBIENTI.

Inoltre, il pomeriggio di sabato 7 e di domenica 8, prima della gara, l’ASD “Faera” effettuerà lezioni gratuite sulle nozioni base dell’orienteering  in modo che tutti gli interessati possano partecipare attivamente alla manifestazione.

L’occasione sarà propizia per far conoscere a tutti gli amanti della natura le attività che l’Associazione “Faera” proporrà durante l’anno presso il nuovo Parco attrezzato “Alimini Grande”, brillantemente riqualificato dall’Amministrazione Comunale e inaugurato il 27 marzo scorso.

L’Assessore allo Sport Gianfranco Stefano, che consegnerà i premi ai vincitori della gara, sostiene sempre con entusiasmo le iniziative delle varie associazioni sportive presenti sul territorio: “L’orienteering è una disciplina che richiede movimento del corpo e della mente. L’abilità di destreggiarsi all’interno di un percorso è la principale caratteristica di questo sport. Il nostro borgo antico, poi, offre scorci di notevole bellezza e sarà molto piacevole partecipare a questa gara. Invito, pertanto, bambini, giovani e adulti a prendere parte all’iniziativa per trascorrere un pomeriggio diverso all’insegna del divertimento”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque − 5 =