Domani, sabato 28 luglio, via al progetto “I love Monteroni. L’area mercatale del Comune salentino ospiterà un intenso programma: una ricca serata di cabaret con comici di fama nazionale, come momento di svago e di divertimento, ma con lo spazio anche per un momento di riflessione grazie al “Premio alla ricerca e all’innovazione”, che vedrà insignite personalità che si sono particolarmente distinte su questo tema nei rispettivi ambiti operativi.

Infine, un originale master sulla leadership, offerto dal Rotary Club di Nardò, dedicato agli studenti neoiscritti dell’Università del Salento.

“I love Monteroni” è promosso dall’associazione “Aracne” e dal Comune di Monteroni, con il patrocinio della Provincia di Lecce. Il progetto è stato presentato a Palazzo Adorno dal sindaco di Monteroni Lino Guido, dal presidente dell’associazione Aracne Giuseppe Rizzo, dal presidente del Rotary Club di Nardò Angelo Trapanà  e dalla rappresentante della Cantina Due Palme Melissa Maci.

In particolare, a Monteroni approderà lo spettacolo “Poker d’assi”, spettacolo di cabaret con gli artisti “Area Zelig”: in programma le esibizioni di Paolo Migone, Sergio Sgrilli, Rocco “Il Gigolo”, Marco e Chicco. A condurre la serata Federica Dell’Anna e Piero Ciakky.

Nella serata saranno consegnato i “Premi alla Ricerca  e all’Innovazione”, offerti dall’Amministrazione comunale di Monteroni di Lecce. Il Premio alla Ricerca andrà a Luca Mainetti, professore associato di Ingegneria del software e informatica grafica del dipartimento di Ingegneria dell’innovazione presso l’Università del Salento, responsabile scientifico del GSA Lab Grafics and Software Architectures Lab e dell’IDA Lab – IDM – Automation Lab della stessa Università.

Il Premio all’innovazione andrà, invece, all’enologo Angelo Maci, presidente delle Cantine due Palme. Previsto anche il Premio agli Istituti comprensivi I eII Polo.

Altra iniziativa è il Master sulla leadership offerto dal Rotary Club di Nardò nell’ambito del programma di formazione Ryla, Rotary Leadership Awards, rivolto a  studenti universitari neoiscritti di tutte le facoltà dell’Università del Salento. L’obiettivo è quello di sviluppare le qualità di leadership, il senso di responsabilità civica e la crescita personale, offrendo un programma efficace di formazione a coloro che abbiano dimostrato una predisposizione alla leadership, incoraggiandoli a svolgere un ruolo guida tra i loro coetanei. 

“Questa manifestazione dimostra la capacità del Salento di proporre eventi non solo nelle marine, ma anche nell’entroterra, che è in grado di promuovere iniziative  capaci di attrarre nuove presenze turistiche”, dichiara il presidente Antonio Gabellone.

“Il progetto rafforza l’idea che le collaborazioni tra istituzioni e associazioni possono rendere possibili eventi di alto livello. L’iniziativa di domani si inserisce nel solco tracciato dalla nostra Amministrazione di dare visibilità all’Università del Salento e al lavoro dei suoi ricercatori, premiandone uno tra essi per meriti particolari”, spiega il sindaco di Monteroni Lino Guido.

Nel corso della sera si potrà partecipare anche a “Vola gratis”, il concorso Helvetic che mette in palio due voli Bari-Zurigo.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito e l’area sarà così suddivisa: settore A, riservato; settore B, posti a sedere fino ad esaurimento; settore C, posti in piedi.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × cinque =