È l’ennesimo, grave incidente stradale avvenuto sulle strade salentine, quello verificatosi intorno alle 18.45 sulla strada che, da Salice Salentino, conduce a San Pancrazio. La vittima è una ragazzina di appena 16 anni, Elena Cazzetta., che viaggia in compagnia di due amici su una Citroen C3. L’auto, dopo essere uscita fuori strada, si è ribaltata più volte. Per la sedicenne, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

La giovane vittima, che sedeva sui sedili posteriori, viaggiava in compagnia del fidanzato e di un altro amico. Per cause ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri, la Citroen sarebbe uscita fuori strada, finendo in un canale ai margini della via, per poi ribaltarsi più e più volte e terminare la folle corsa nelle campagne circostanti.
La zona è stata subito raggiunta dalle ambulanze del 118. I medici, purtroppo, hanno potuto soltanto constatare il decesso della studentessa di Salice Salentino. Feriti in modo lieve gli altri due amici che viaggiavano in auto.
Sul posto, gli agenti della polizia municipale ed i carabinieri della stazione locale, in queste ore impegnati a ricostruire la dinamica del terribile incidente, che ha spezzato ancora una volta una giovane vita.

 

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × uno =