Temperature più basse e temporali in mezza Italia. L’arrivo di Circe, vortice di aria fresca finlandese, interrompera’ il caldo di questi giorni d’estate portando rovesci e aria fresca. Una pausa che durera’ fino a giovedi’ quando una nuova breve fiammata africana riportera’ l’afa fino a domenica.

Secondo ilmeteo.it, gia’ da oggi diversi violenti temporali interesseranno il nord del Paese e rovesci con grandine e trombe d’Aria andranno ad abbattersi sul Triveneto. Caldo al centrosud con 35°C e 39°C in Puglia. Da domani l’arrivo di Circe, che valichera’ le Alpi sia dalla Valle del Rodano che dalla Porta della Bora, portera’ temporali sulle regioni adriatiche e infine su tutto il centrosud e Romagna entro martedi’. Le temperature registreranno un brusco calo: 10°C in meno specie sulle regioni adriatiche, Umbria e Lazio

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.