David Di Michele, l’attaccante di Guidonia, l’anno prossimo non vestirà più la maglia giallorossa. Il 36enne, infatti, ha accettato la corte di Sartori e vestirà la prossima stagione la maglia gialloblù del Chievo Verona.

Ha scelto come numero di maglia il 17, lo stesso della sfortunata avventura di Lecce. David Di Michele, neo acquisto del Chievo presentato oggi, riparte da dove aveva finito: era retrocesso con il Lecce al Bentegodi contro il Chievo e ora ricomincia dalla maglia gialloblu’ dei veneti. Accanto a lui il presidente Luca Campedelli, per un arrivo salutato con affetto anche dai tifosi del Chievo. ”Gli ultimi tre anni a Lecce sono stati bellissimi – ha detto Di Michele – e serbero’ un grande ricordo di quella esperienza, ma ora sono davvero felice di essere qui. Tenevo molto a questo trasferimento, perche’ il Chievo e’ una squadra che da avversario mi ha sempre fatto soffrire tantissimo. Una grande organizzazione di gioco, ma soprattutto la sensazione di essere in una famiglia”.

”So che il mister ama giocare con le due punte – ha aggiunto -, spero di poter avere un ruolo importante in questo progetto. Da parte mia metto tutto quello che ho a disposizione di una societa’ modello. In passato sono stato a Udine e non credo di sbagliare se dico che queste due societa’, come filosofia, si assomigliano moltissimo”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 3 =