Una tartaruga Caretta caretta ha deposto la notte scorsa le uova presso la spiaggia di Torre Sant’Andrea, marina di Melendugno. Presenti sul posto, i militari della locale Guardia Costiera hanno transennato la zona della deposizione e gli esperti del Centro recupero tartarughe marine

dell’Osservatorio faunistico della Provincia di Lecce “Museo di Calimera” hanno assistito alle fasi della nidificazione ed il ritorno in mare della tartaruga. Gli esperti monitoreranno il nido, tutelandolo dagli eventuali rischi che possano mettere a repentaglio le uova fino al momento della schiusa.