È stato trovato in possesso di un panetto di 100 grammi di hashish nascosto tra le lenzuola all’interno dell’armadio nella camera da letto della suocera, invalida al 100%, ed è stato arrestato dai carabinieri.

Si tratta di Vincenzo Mele, 57enne di Castrignano dei Greci, già noto alle forze dell’ordine, accusato di detenzione ai fini di spaccio. L’uomo nella serata di ieri si aggirava con fare sospetto intorno alla sua abitazione ed i militari in pattuglia, insospettiti inizialmente lo hanno fermato e, visto il suo atteggiamento particolarmente nervoso, lo hanno perquisito.

Così l’uomo  è stato trovato in possesso della droga e d è stato accompagnato in carcere

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × 4 =