Il mercato delle case vacanza diventa sempre più protagonista dell’estate italiana, e in tempi di crisi adotta la formula del last minute. Secondo una recente indagine di Immobiliare.it il 14% dei nostri connazionali sceglie questa formula per le proprie ferie

, e stando alle rilevazioni del sito CaseVacanza.it (www.casevacanza.it) anche i proprietari di immobili dati in affitto per brevi periodi si adattano e ricorrono alle offerte dell’ultimo per contrastare il calo delle prenotazioni, soprattutto in aree (come la Costa Smeralda) che quest’anno stanno vivendo momenti difficili. “Se e’ vero che nel suo complesso il mercato delle case vacanza sta vivendo un anno ottimo, addirittura in crescita per gli immobili di lusso – ha dichiarato Francesco Lorenzani, responsabile del sito CaseVacanza.it – in alcune aree le prenotazioni sono piu’ scarse. E’ peculiare la situazione della Costa Smeralda in cui, nella fascia media di affitto, per cercare di contrastare la fuga dei turisti si applicano ad agosto sconti last minute fino al 40% per una settimana: vale a dire 100 euro in meno al giorno. E non e’ l’unico caso”. Le parole di Lorenzani sono confermate dai numeri. Analizzando gli oltre 60.000 annunci di affitto per breve periodo presenti su CaseVacanza.it in Salento le riduzioni di costo a settimana sono comprese fra il -16% a Torre dell’Orso e il -35% di Ugento.