Foto Antonio CastelluzzoIl sindaco Paolo Perrone ha conferito questa mattina ad Eugenio Pisanò l’incarico, di natura politica, di coordinatore delle attività del consiglio comunale, delle commissioni consiliari, della giunta e dei capigruppo consiliari. Pisanò avrà il compito, dunque, di relazionare esclusivamente al sindaco.

L’incarico non graverà in alcun modo sulle casse dell’Ente in quanto gratuito.
Il provvedimento del primo cittadino scaturisce dall’esigenza del sindaco di avere un supporto e un maggior raccordo tra gli organi istituzionali al fine di attuare gli indirizzi programmatici di governo.
Si sono rilevate, pertanto, del tutto prive di fondamento le illazioni anticipate nei giorni scorsi sui media dai consiglieri di minoranza che definivano l’incarico da affidare a Pisanò quale risarcimento politico tanto da paventare un danno erariale per l’Ente e addirittura una possibile denuncia alla Corte dei Conti.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 3 =