Foto Antonio CastelluzzoContinuano le indagini tecniche sulla scena del crimine per delineare le esatte dinamiche che hanno portato alla morte del 73enne pensionato di Melissano. Al momento la moglie, la cittadina albanese Memehti Sitnet, di 52 anni, conosciuta in paese col nome di Maria Antonietta

 

, è piantonata in stato di fermo nell’ ospedale “Ferrari” di Casarano, dove è ricoverata in osservazione, in attesa di essere operata per le ferite che si è causata nel tentativo di suicidarsi tagliandosi le vene dei polsi, dopo aver ucciso il marito a coltellate.

Intanto i carabinieri hanno ascoltato i vicini di casa, alcuni dei quali avrebbero raccontato che la donna aveva recentemente aveva manifestato segni di depressione.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

13 + otto =