“Gli uffici di Polizia Municipale hanno già provveduto a sospendere i 180 verbali elevati tra il 6 e il 7 maggio scorsi ”. L’assessore alla Polizia Municipale Luca Pasqualini rassicura i cittadini sanzionati nei giorni delle elezioni amministrative che hanno varato la Ztl.

“Si è trattato di un problema di natura esclusivamente tecnica legato al software del computer – spiega l’assessore Pasqualini – In queste ore stiamo provvedendo ad inviare l’elenco completo dei verbali sospesi alla Prefettura di Lecce per provvedere alla relativa archiviazione, come è previsto peraltro dal Codice della strada ”.
L’Amministrazione  Comunale  aveva già disposto un’apposita ordinanza in coincidenza con lo svolgimento delle elezioni amministrative del 6 e 7 maggio scorsi, grazie alla quale era stata sospesa la zona a traffico limitato in funzione con le telecamere per dar modo ai presidenti e ai segretari di seggio di raggiungere Palazzo Carafa per gli adempimenti del caso.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio  contravvenzioni della  Polizia Municipale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 − quattro =