Prossima tappa la Romania per il tour internazionale dei Cantieri Koreja, dopo le tappe 2011 in Iran, Bolivia, Turchia, Brasile, Slovenia, Serbia e Georgia, il tour estivo 2012 si presenta altrettanto ricco di opportunità dopo Polonia e Serbia. E poi ancora Svizzera, Croazia e Albania a testimonianza di un progetto culturale sempre più a dimensione europea che vede i Cantieri Koreja  tra le poche realtà teatrali nazionali presenti  sullo scenario internazionale.

Martedì 24 luglio 2012 doppio appuntamento internazionale che vede “Giardini di Plastica” in scena a Ramnicu Valcea, la cittadina che sorge a tre ore da Bucarest ai piedi dei Carpazi nel cuore della Romania, nell’ambito del Festival Internazionale “Come to Valcea”. E contemporaneamente “IANCU, un paese vuol dire” il lavoro di Fabrizio Saccomanno (scritto a quattro mani con Francesco Niccolini) e la regia di Salvatore Tramacere, in scena nel suggestivo Giardino del Teatro Paravento a Locarno (Svizzera) nell’ambito della rassegna “Il Teatro in Festa” la manifestazione che si svolge dal 14 luglio al 18 agosto e vede ogni sera spettacoli e concerti musicali.

 



CONDIVIDI