Ne vogliamo parlare? In questa parte di Grecia il Meltemi(ventoda Nord), regna sovrano: erode e scolpisce ad arte le tante meravigliose isole che costellano questa porzione di Egeo, tinteggiate qua e là da una macchia mediterranea prostrata e brucata da ancestrali caprette, da Chore stipate

e folgoranti per il candido bianco che le riveste, contrastato dalle tipiche imposte celesti e da impareggiabili mutevoli trasparenze che degradano ed accentuano le più disparate tonalità dell’azzurro, incastonate in mille cale e rientranze che fanno la felicità di tutti coloro che amano  nuotare, veleggiare, surfare ed ammirare i colori di una natura ancora selvaggia ed  incontaminata. Grazie al caldo asciutto e riossigenante che il Meltemi regala, ogni attività risulta più sopportabile al punto che  a fine giornata, ci si stupisce nell’elencare le innumerevoli iniziative prese. L’ospitalità gioviale della gente e l’atmosfera mistica testimoniata dalle tante strutture religiose, tra tutte un insperato monastero incastonato su una roccia a strapiombo sul mare ad Amorgos, completano l’incantevole quadro delle Cicladi. Il modo migliore per godere quanto sopra descritto è la barca a vela con skipper esperto conoscitore della zona. Vista la non eccessiva distanza fra le varie isole, disposte a raggiera intorno a Naxos è stupendo  scoprirne ogni giorno una nuova e trascorrere le notti ormeggiati magari alla fonda, a ridosso dal Meltemi, in una insenatura tutta  per sé, appena rischiarata da un cielo mai cosi ricco di stelle e nitido al punto da offrire in tutto il suo splendore la via lattea. Se poi si ha l’ulteriore fortuna di essere contagiati,  dalla grande umanità, esperienza velica, cultura enciclopedica musicale  propinata con sapienza a seconda delle andature portanti e profonda conoscenza astronomica del super skipper Orlando di vela latina, a quel punto il viaggio si arricchisce di ulteriori significati. Buone vacanze!

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.