Un’altra squadra della Città di Gallipoli, dopo quella di calcio, è riuscita a conquistare la promozione al prestigioso torneo di Serie B: è la formazione dell’Associazione Scacchistica “La Salle”.

Il successo nel Campionato Italiano a Squadre è maturato al termine di un esaltante torneo di Serie C, nel quale la formazione gallipolina ha subito raggiunto la vetta della classifica e vi è rimasta fino al termine.

Il grande risultato del Circolo di Gallipoli è stato completato dall’affermazione della seconda squadra, composta da giocatori Under 18, che, vincendo il proprio girone del Campionato di Promozione, ha acquisito il diritto a partecipare al prossimo torneo di Serie C.

La Squadra A, che ha ottenuto la promozione in Sere B, è composta da Giuseppe Ferri, Luca Fontanarosa, Massimo Esposito, Nicola De Tuglie, Luigi De Rosa, Eduardo Lubello.
La Squadra B, promossa in Sere C, è composta da Jolanda Murra, Bruno Murra, Cosimo Cardellini, Marco Tommasi, Fernando Nazaro, Luigi Murra e Luciana Della Rocca.

L’Associazione “La Salle” è una società scacchistica senza fini di lucro, affiliata alla Federazione Scacchistica Italiana, che opera a Gallipoli sin dal 1990, e si propone di promuovere la diffusione e la pratica del gioco in ambito locale.
In oltre vent’anni anni di attività il Circolo ha organizzato un grande numero di iniziative, tornei e manifestazioni scacchistiche.

Dal 1995 al 2001 l’Associazione ha collaborato con l’Oratorio San Lazzaro alla realizzazione di “Gallipoli in scacco”, una manifestazione che intendeva rievocare la presa di Gallipoli da parte dei Veneziani, avvenuta nel 1484. Il programma prevedeva un corteo storico in costume, che attraversava le vie della Città, e si concludeva con una spettacolare partita a scacchi vivente.

Nel 1996 è stata organizzata la prima edizione del Festival scacchistico internazionale “Terra del Salento”, che si è tenuto regolarmente ogni anno fino al 2001, e che ha riscosso uno straordinario successo, richiamando a Gallipoli numerosi grandi maestri ed altri giocatori di notevole livello tecnico, provenienti da tutta Italia e dai paesi dell’est europeo (Jugoslavia, Russia, Lettonia, Ucraina, Bulgaria, Grecia).

Nel 1997 è stato avviato, nelle scuole elementari e medie di Gallipoli, il progetto “Scacchi a scuola”, che prevede l’insegnamento dei fondamenti della disciplina agli allievi degli istituti scolastici.
Le squadre che rappresentano le scuole, prendono parte ogni anno ai Giochi Sportivi Studenteschi organizzati dal CONI e dalla Federazione.
Il miglior piazzamento è stato ottenuto dalla squadra della Scuola Elementare II Circolo di Gallipoli che si è classificata seconda al Campionato nazionale di Cesenatico del 1999.

I notevoli risultati raggiunti nel corso degli anni sono ancora più significativi se si considera che l’Associazione si trova ad operare in una situazione precaria, in quanto, non disponendo di ulteriori risorse economiche, sopravvive esclusivamente grazie al contributo versato dai propri soci.
Pertanto, i responsabili del Circolo si augurano che nel prossimo futuro le istituzioni pubbliche e i privati si dimostrino disponibili a sostenere le attività dell’Associazione e, in particolare, la partecipazione al Campionato a Squadre di Serie B, che richiede un notevole impegno economico.

Chiunque fosse interessato a conoscere le regole del gioco o a partecipare alle attività sociali può recarsi presso la sede dell’Associazione, che si trova in via Pisa, nei locali dell’Oratorio San Lazzaro di Gallipoli, ed è aperta il sabato e la domenica dalle ore 17,30 alle 19,30.

Presso la sede vengono infatti organizzate varie attività: tornei sociali, tornei lampo, simultanee, analisi di partite, risoluzione di studi e problemi.
Ampio spazio è riservato, inoltre, all’attività didattica in sede: ogni sabato, nei locali dell’Associazione si tengono corsi di scacchi di livello base e avanzato, completamente gratuiti ed aperti a tutti.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tredici − undici =