Foto Antonio Castelluzzo

Tragico incidente stradale questa mattina a Torre dell’Orso, marina di Melendugno, nei pressi del campeggio “Sentinella”. A perdere la vita una donna di 84 anni, Teresa Calogiuri, di Acquarica di Lecce, morta sul colpo. Viaggiava in auto col figlio ed il marito, entrambi trasportati in ospedale con codice rosso. Nel pomeriggio il decesso del marito.

La tragedia si è verificata nella prima mattinata, intorno alle 8, tra via degli Eucalipti e via delle Sentinelle. Lo schianto è avvenuto tra due auto, la Foto Antonio CastelluzzoPeugeot 207, condotta dal figlio della vittima, Antonio Michele Sciolti, 56enne, ed una Hiunday Santa Fè, condotta da un 57enne di Lizzanello, Giuliano Greco, che viaggiava con il figlio di 10 anni. A bordo della Peugeot viaggiava anche il marito della 84enne, Luigi Sciolti, di 86 anni, ex assessore comunale.

Da una prima ricostruzione eseguita sul posto dagli agenti della polizia municipale di Melendugno, pare che all’origine dello schianto ci sia stato il mancato rispetto di un segnale di Stop. Tuttavia, la dinamica è al momento in via di accertamento.

Dopo il terribile scontro frontale-laterale, la zona è stata raggiunta dalle ambulanze del 118, dai carabinieri, dai vigili del fuoco e dagli agenti della polizia municipale di Melendugno, che hanno eseguito i rilievi di rito. Purtroppo, per la donna, insegnante di matematica in pensione, non c’è stato nulla da fare. Feriti in modo grave gli altri due familiari, entrambi trasportati con codice rosso in ospedale, al Fazzi di Lecce. Miracolosamente illesi gli occupanti del Suv Hiunday.

Nel pomeriggio, purtroppo, è avvenuto il decesso del marito dell’ex insegnante. Nonostante gli sforzi dei medici leccesi, si è spento anche Luigi Sciolti. Il figlio dell’anziana coppia è ricoverato in Rianimazione con prognosi riservata, ma non correrebbe pericolo di vita.

Foto Antonio Castelluzzo

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × tre =