È stato beccato dai carabinieri mentre smontava un gazebo metallico, ed è stato denunciato a piede libero per furto aggravato. Si tratta di G. P., 34enne di Taurisano.

L’episodio è avvento intorno alle 23.30, quando una segnalazione telefonica ai carabinieri li avvisavo di un furto   sulla SP Presicce – Lido Marini. Sul posto confluivano nel giro di pochissimi minuti i Carabinieri di Presicce ed un’autoradio dell’Aliquota Radiomobile di Tricase. Arrivati a destinazione i Carabinieri intervenuti sorprendevano G. P. intento a smontare con certosina pazienza, un gazebo metallico adibito a chiosco per la vendita di prodotti alimentari salentini. Incapace di dare una spiegazione plausibile in merito al suo comportamento. Inoltre all’interno del portabagagli venivano rinvenuti utensili utilizzati per smontare il gazebo, e altri pezzi già smontati. Recatisi a casa di R.G., i Carabinieri hanno rinvenuto all’interno dell’abitazione, parte dell’arredamento interno del gazebo nonché altri pezzi della struttura. Per l’uomo scattava così la denuncia

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 1 =