Violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale: è l’accusa che ha fatto scattare le manette ai polsi di Giuseppe Renna, 41enne di Alliste.
L’uomo è stato beccato mentre passeggiava in bicicletta nella costiera di Ugento – Torre San Giovanni apparentemente senza alcun problema.

Ma ciò non è passato inosservato ad un militare della Stazione di Racale che, libero dal servizio, ha riconosciuto il Renna ed ha allertato immediatamente i colleghi della vicina Ugento. Prontamente intervenuti, il Renna non ha potuto addurre alcunché alla violazione appena commessa. Informata l’Autorità Giudiziaria della violazione la stessa disponeva il trattenimento di Renna in regime di Arresti Domiciliari presso la propria abitazione.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.