Viola gli obblighi inerenti la sorveglianza speciale e torna in cella. Si tratta di Spiri Marco, 29enne  di Racale.
Nello specifico, lo Spiri è stato notato nel pieno centro di Ugento apparentemente senza alcun problema.

Ma ciò non è passato inosservato ai militari della Stazione di Taviano in passaggio per quel centro che nel riconoscere lo Spiri  sono prontamente intervenuti traendolo in arresto. L’uomo ora si trova a Borgo San Nicola