Foto Antonio CastelluzzoE’ stato arrestato poche ore fa dalla Squadra Mobile di Lecce il latitante Pasquale Briganti, 43enne leccese.I particolari dell’operazione verranno resi noti nel corso della Conferenza Stampa

che avrà luogo domani mattina alle ore 11.00 nella Sala Riunioni della Questura in via Oronzo Quarta.

Pasquale Briganti, detto Maurizio, era ricercato dal 24 gennaio scorso, perché sfuggito al blitz della squadra mobile, che arrestò 42 persone, su 49, nell’ambito dell’operazione “Cinemastore”.
Il 43enne è ritenuto dagli investigatori un “pezzo da novanta” uno dei promotori dell’organizzazione criminale che gestiva lo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio salentino, e in particolare nella città di Lecce, e in alcuni paesi del brindisino

Maggiori dettagli dopo la conferenza stampa

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.