Aveva a casa un chilo di “hashish”, suddiviso in 10 panetti da 100 grammi, e per questo motivo è stato arrestato dai carabinieri. Si tratta di Esposito Gianluca 24enne di Carmiano.

Il giovane era da alcuni giorni controllato dai carabinieri, insieme ad altri ragazzi di Carmiano, per alcuni atteggiamenti sospetti che facevano supporre un comportamento non proprio immacolato. E così questa mattina è scattato il blitz dei carabinieri che hanno trovato a casa del giovane, la droga, un coltellino e una bilancia elettronica. Il 24enne è stato così rinchiuso nel carcere di Lecce

[widgetkit id=7]