Il buon gusto del Salento tutto da sfogliare. Dal 15 luglio al 15 agosto, Coldiretti Lecce propone all’interno del magazine “qui Salento” l’inserto “Terra Salentina”, una guida rivolta a turisti e residenti, con tutte le “dritte” per fare il pieno di sapori, profumi e gusto a “chilometro zero”.

Otto pagine piene di indirizzi e notizie per gustare le specialità del territorio, dalla parmigiana di melanzane alle orecchiette con sugo e pecorino, dall’immancabile “ciciri e tria” ai “turcinieddhri”, e poi le “coordinate” per fare la spesa direttamente nelle masserie, e le date per poter fare rifornimento in uno dei tanti farmers market targati Coldiretti.
Un “paniere” straordinario di prodotti a “chilometro zero” che Coldiretti Lecce propone ai vacanzieri attraverso una capillare rete di punti vendita all’interno di aziende rurali e masserie, attraverso gli appuntamenti settimanali dei farmers market nelle marine e nell’entroterra, attraverso i punti vendita stabili, ed una varietà di agriturismi e ristoranti che propongono un menu salentino al cento per cento. “Il genio sapiente degli imprenditori agricoli salentini, maestri di tradizioni e innovazione, arricchisce di golosi elementi di attrazione un territorio da gustare e da amare”, osserva il direttore di Coldiretti Lecce, Benedetto De Serio. Dalle sagre alle tavole imbandite dei ristoranti, il Salento è pronto a regalare piaceri unici. “Non resta che lasciarsi tentare dalle gustose attrazioni gastronomiche di questa bellissima terra – sottolinea il presidente di Coldiretti Lecce, Pantaleo Piccinno – per esperienze sensoriali che sapranno imprimere al pari dei paesaggi, dell’arte e delle bellezze naturali, emozioni e immagini indimenticabili”.