È stato ritrovato intorno alle 11 di ieri mattina il cadavere di un turista di 46 anni di Milano, R.C. L’uomo si è impiccato al ramo di un albero di ulivo in un’abitazione alla periferia della marina di Alliste, con un lenzuolo.

La macabra scoperta è stata fatta dalla moglie, che accortasi dell’assenza del marito era uscita a cercarlo. Appena ha trovato il corpo del marito, la donna ha avvisato gli inquirenti della macabra scoperta.

A nulla è servito l’intervento degli operatori del 118, che sono intervenuti sul posto insieme ai carabinieri.  Ancora ignote le cause del tragico gesto. Il cadavere dell’uomo è stato trasportato nell’obitorio, dove è prevista la visita del medico legale.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto + 12 =