Sabato 18 agosto (ore 21.00 – ingresso gratuito) la Terrazza della Biblioteca Comunale ‘G. Gnoni’, in Via Risorgimento a Tuglie (Le) darà ‘il via’ agli appuntamenti della seconda edizione de ‘Arte in Piazza’ – manifestazione che coniuga le suggestioni dell’Arte visiva alll’Artigianato e la Gastronomia d’eccellenza – con l’esibizione del cantautore Daniele Gabriele, apprezzato musicista, il quale riapproda per un concerto in Salento, di ritorno da una felice serie di esibizioni nel centro-sud Italia.

Per Daniele Gabriele, la produzione artistica non può essere disgiunta dalla vita dell’artista. Il suo ‘credo’ professa una linea di continuità nelle composizioni, nelle quali alla narrazione delle storie, fanno seguito azioni comportamentali correlate, al fine di evitare una scissione, fra la bellezza del canto e la bruttezza dell’agire. La sua ‘proposta’ è quella di raccordare i valori dell’esistenza all’azione artistica, attraverso un modo ‘nuovo’ di estrinsecare la creazione. La sua è ricerca coerente tesa a dare maggiore risalto e valore al messaggio, nel quale crede con convinzione.    Il suo essere uomo, e al contempo musicista, lo porta a far della propria esistenza un’opera d’arte. La sua linea di condotta è espressione di quanto chieda il nuovo corso della storia e rappresenta un’occasione per chi crea, di rapportarsi alla vita in una veste rigenerata.

<<Le mie composizioni  – afferma Daniele Gabriele – cercano la perenne fusione fra originalità poetica della proposta e qualità delle soluzioni sonore contenute negli arrangiamenti. Il mio è un percorso personale che attraverso l’ascolto e la partecipazione, offro al mio pubblico, comunicando loro la bellezza del fare Arte in modo puro  e nuovo >>

Un concerto, quello tugliese, del tutto originale e intrigante, per il perfetto connubio fra l’emozione musicale e l’effluvio culturale emanato dal luogo d’incontro per antonomasia del vivace centro salentino.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × uno =