È vivo per miracolo, dopo avere visto la morte in faccia. O meglio, dopo avere visto il guardrail fermarsi a pochi centimetri dalla sua testa. Lo spettacolare incidente è avvenuto sulla Lecce-Campi nella tarda mattinata, quando un 23enne, per cause in fase di accertamento, ha perso il controllo della sua Opel Corsa.

L’auto è finita fuori strada, andando a schiantarsi contro il guardrail. Nelle corsa, l’auto ha abbattuto tre paletti metallici, conficcandosi poi contro il guardrail, che ha tagliato come burro le lamiere della Opel, sulla quale viaggiava soltanto il conducente.
Nonostante il groviglio di lamiere, il giovane che si trovava alla guida è riuscito a tirarsi fuori da quel che restava della sua Corsa, chiamando i soccorsi.
La zona è stata poi raggiunta dagli agenti della polizia municipale, che hanno eseguito i rilievi per capire quale possa essere stata la causa che ha fatto perdere il controllo del mezzo al 23enne. Per lui, fortunatamente, solo tanta paura…ed una storia da poter raccontare – miracolosamente – agli amici.

[widgetkit id=15]

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

otto − 3 =