Nuovo appuntamento con il grande beach volley sulla spiaggia di San Cataldo, marina di Lecce. Martedì 14 e mercoledì 15 agosto, nello storico stabilimento balneare Lido York (lungomare Amerigo Vespucci) torna il “Beach volley Summer Tour 2012” con la tappa Open nazionale maschile che si preannuncia come il più grande evento sportivo dell’estate salentina.

Due i campi da gara posizionati all’interno dello stabilimento, per un tabellone a 16 coppie e uno spettacolo che promette forti emozioni. Si comincerà a gareggiare nella giornata di martedì 14 (ore 9) con i primi incontri del tabellone principale, che proseguiranno ininterrottamente per l’intera giornata, con gare in programma anche sotto la luce dei riflettori (fino alle 23). A seguire, Festa Red Bull con musica live e dj set.
Mercoledì 15, prosecuzione degli incontri con la finale prevista intorno alle ore 18. L’ingresso è libero.

Certa la presenza dei migliori player della specialità, che affileranno le armi in vista del Master finale. Testa di serie numero 1, la coppia di fratelli trentini composta da Fabrizio e Tiziano Andreatta, seguita da Oligeri-Galli, Colaberardino-Vanni, poi i “rodatissimi” fratelli Manni e il duo Raffaelli-Malavolta. C’è grande attesa anche per la coppia formata da Fosco Cicola (che ha i natali romani, ma è salentino d’adozione) e Alessandro Orefice. A calcare la sabbia di San Cataldo saranno anche le coppie leccesi Caiulo-Ubaldo, Firenze-D’Amico e D’Oria-Serra. Il montepremi è di 3mila euro.
Rispetto alla lista d’entrata pubblicata sul sito federvolley.it (la trovate in allegato al comunicato), è certo che non scenderà in campo il duo Porcellini-Casali, a causa di un infortunio di Porcellini.

L’intero circuito delle tappe Open nazionali di beachvolley è promosso e organizzato dall’Associazione BeachVolley 365 in collaborazione con la Federazione Italiana Pallavolo (Fipav). La tappa leccese è realizzata con il sostegno di Provincia (assessorato Turismo e Marketing territoriale) e Comune di Lecce, con il coordinamento dell’agenzia Eventi Marketing & Communication.

“Anche per questa stagione, dopo le fortunate esperienze del campionato italiano, abbiamo voluto riportare nel Salento un evento di così prestigiosa portata”, dichiara Giampiero Lezzi, promoter locale della manifestazione. “Un ringraziamento particolare – aggiunge – intendo rivolgerlo a tutti gli Enti e sponsor che hanno voluto che il circuito del beach tornasse nuovamente a Lecce. Sarà un’occasione unica ed irripetibile di promozione del territorio, grazie anche alla presenza del marchio d’area Salento d’amare”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sedici − quattordici =