“Un suggestivo percorso, nello splendido scenario offerto dagli ulivi secolari e dai muretti a secco, per scoprire i profumi e i sapori della tradizione contadina del sud Salento. È l’obiettivo della Sagra Agreste di Corsano, che rappresenta uno degli appuntamenti più importante dell’estate salentina”.

È quanto dichiara il consigliere della Regione Puglia e presidente di “Moderati e Popolari”, Antonio Buccoliero, intervenendo in occasione della Sagra Agreste di Corsano, che si terrà domani 7 agosto.
“Un plauso particolare – prosegue Buccoliero – va alla Pro Loco di Corsano, che ha avuto l’intuizione di realizzare un evento che rappresenta un viaggio alla riscoperta non solo dei sapori del passato, ma di una cultura, quella contadina, su cui si innesta il nostro presente e il futuro delle nuove generazioni.
In questo ambito, ancora una volta, il lavoro encomiabile delle Pro Loco testimonia come la valorizzazione del territorio, delle sue tradizioni e della sua cultura, possano rappresentare un’occasione di crescita economica e formativa di notevole importanza.
Non a caso, infatti, le comunità che ospitano le Pro Loco sono, generalmente, particolarmente dinamiche e propositive, capaci di proiettarsi oltre i confini territoriali.
Un esempio fornito proprio da Corsano, che con il suo carnevale in inverno e la sua Sagra Agreste in estate, attraverso l’intuizione della Pro Loco e il lavoro volontario di tanti cittadini, offre un esempio di offerta turistica e creativa a 360 gradi.
Un plauso, dunque – conclude Buccoliero – va all’intera comunità di Corsano e a quanti concorrono, con il sopporto delle Pro Loco, a promuovere un Salento da vivere 365 giorni all’anno”.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto + dieci =