Un aereo ultraleggero con due persone a bordo è precipitato nelle campagne tra Manduria e Oria. Sono rimasti feriti in modo non grave il pilota, di 60 anni, ex militare dell’aviazione, e il passeggero, di 76, entrambi di Udine. A quanto si è appreso, i due uomini erano partiti da Gallipoli

ed erano diretti a Udine quando per un problema tecnico, il velivolo da turismo ha perso quota ed e’ precipitato. Il pilota ha tentato un atterraggio di fortuna, ma l’ultraleggero si e’ ribaltato dopo l’impatto e si e’ spaccato in due tronconi, ma non ha preso fuoco. Pilota e passeggero, sbalzati sul terreno, sono stati soccorsi e trasportati con ambulanze del 118 all’ospedale di Manduria. Quando sono intervenuti i vigili del fuoco, le due parti del biposto non costituivano pericoli per le persone. Indagini sono state avviate dai carabinieri per accertare le cause dell’incidente.

 

CONDIVIDI