Senza sosta i controlli dei carabinieri della compagnia di Gallipoli, al comando del Capitano Stefano Tosi, finalizzati a prevenire e contrastare le stragi del sabato sera, dovute all’abuso di alcool e droghe alla guida, anche in occasione delle varie feste organizzate nei paesi del circondario gallipolino.

Il bilancio è di 10 patenti ritirate ai turisti su 319 persone controllate. Nel corso, poi, dei controlli, i militari hanno segnalato alle Prefetture 9  giovanissimi ragazzi, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, per uso di droghe. Complessivamente i carabinieri recuperavano e sequestravano  gr 11 di “Marijuana” e gr 15 di “Hashish”.
Per i controlli sono state impiegate, a disposizione e coordinate dal comando di Compagnia,  9 pattuglie tra autoradio del dipendente Nucleo Radiomobile e della Stazione di Cutrofiano, per un totale di 18 carabinieri, tra borghese e divisa.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × quattro =