Tragedia sfiorata questa mattina in via Quartini a Gallipoli: un pezzo di cornicione, larga circa mezzo metro, si è staccato dalla facciata di un palazzo, precisamente dal terzo piano, da un’altezza superiore ai 10 metri e solo per una fortunata coincidenza non ha colpito nessuno.

L’episodio è avvenuto davanti all’ingresso della sede dell’ufficio postale quando già la strada era piena di gente. Non ci sono stati feriti, solo tanto spavento e un suv danneggiato.

I vigili del fuoco hanno poi messo in sicurezza la facciata del palazzo e ripulito la strada, transennata ed è chiusa al traffico. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e gli agenti di polizia municipale.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.