Foto Antonio CastelluzzoDomani 7 agosto al PARCO GONDAR i due festival presentano rispettivamente PLANET FUNK e APPARAT in concerto. I PLANET FUNK sono reduci dal loro ultimo successo discografico “The Great Snake” annunciato dal singolo Another sunrise, ma soprattutto dal remake della canzone di Nancy Sinatra These Boots Are Made for Walkin’ per il film “La kryptonite nella borsa” di Ivan Cotroneo.

 

Lo stesso regista ha diretto e sceneggiato anche il videoclip ufficiale della canzone dove compaiono alcuni attori del film come Luca Zingaretti, Valeria Golino, Cristiana Capotondi e Libero De Rienzo, oltre gli stessi PLANET FUNK. Il brano è diventato nel 2012 la colonna sonora dello spot degli Europei di calcio 2012.

Insieme ai PLANET FUNK sarà in concerto anche APPARAT, artista berlinese divenuto nell’ultimo decennio il protagonista della musica elettronica. APPARAT arriva al PARCO GONDAR per presentare il suo nuovo lavoro “The Devil’s Walk” il cui titolo richiama l’omonimo poema di Shelley del 1812. E’ il disco della crescita per APPARAT e il primo ad uscire per la MUTE, dopo aver rilasciato i suoi precedenti lavori per l’etichetta di culto Shitkapult. Se il suo ultimo lavoro, “Walls” del 2007 era un tentativo di allontanarsi dal centro del dancefloor, “The Devil’s Walk”, con il suo rilassato e contemplativo dream pop e i richiami alle strutture dei Sigur Ros, rende questo percorso esplicito e completo. Nell’album si notano le influenze musicali di The Cure, Roxy Music, Cocteau Twins, ma anche da James Blake e Four Tet. Avendo composto le tracce con chitarre, batterie, tastiere e qualsiasi altro strumento presente in studio, la naturale evoluzione per APPARAT è di performare i nuovi lavori con una band live.

Prima e dopo il concerto al PARCO GONDAR il sound di RAM CREW live set, CRISTIAN CARPENTIERI, HUDBY POLE, FRANCESCO SPANO, JAKO, CARLO TOMA visual WERK DESIGN.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tredici + 1 =