Foto Antonio CastelluzzoFerragosto a Otranto è all’insegna della festa, riti religiosi e ricordi storici: la città il 13, 14 e 15 agosto celebra la festa dei patroni Beati Martiri. La tredicina, aperta dal 31 luglio in Cattedrale con la solenne esposizione dell’urna dei Martiri, muove verso il 13 agosto è interamente dedicato alla commemorazione civile dell’eccidio di Otranto.

Nella prima serata, il sindaco della cittadina, l’Arcivescovo, le autorità civili, militari e religiose, partono dal palazzo comunale e si recherano presso il “Monumento”, in Lungomare degli Eroi. Deposta una corona di fiori, si terrà il discorso commemorativo. Nella tarda serata una veglia diocesana per giovani sul colle del martirio.

Il 14 agosto, alle 11, in Cattedrale si svolgerà il solenne pontificale presieduto dall’Arcivescovo con la presenza delle autorità, del presbiterio diocesano e di una larga partecipazione del laicato della diocesi. Nel pomeriggio, si svolgerà la processione con l’urna contenente le reliquie dei Beati Martiri trasportate per le vie della città dai sacerdoti della diocesi idruntina.

Dopo la mezzanotte, tutti con lo sguardo verso il mare nell’attesa del suggestivo spettacolo pirotecnico.  Quest’anno la festa verrà arricchita dalla manifestazione “Sentieri del Gusto”.

PROGRAMMA

Manifestazioni Religiose

31 luglio – ore 19.30 – Cattedrale

Inizio solenne tredicina presieduta da S.E. Mons. Arcivescovo. Si alterneranno in pellegrinaggio i Vicariati dell’Arcidiocesi.

13 agosto – ore 22.00 – sul colle del Martirio, Veglia diocesana di preghiera presieduta da S.E. Mons. Arcivescovo.

14 agosto – Cattedrale

Celebrazione SS. Messe ore 7.00, 8.30, 10.00, 18.00

Ore 11.00: Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Franco COPPOLA, con la partecipazione di Mons. Donato NEGRO, nostro Arcivescovo e dell’Ecc.mo Arcivescovo Mons. Luigi MARTELLA, Vescovo di Molfetta – Ruvo – Giovinazzo – Terlizzi, S.E. Mons. Vincenzo PISANELLO Vescovo di Oria, unitamente al Capitolo Cattedrale, al Presbiterio Diocesano e con la partecipazione di Religiose, Operatori Pastorali e Fedeli delle nostre Parrocchie.

Ore 19.30: Processione cittadina, presieduta da S.E. Mons. Arcivescovo, con l’Urna delle Reliquie dei Beati Martiri portata dai rev.mi Presbiteri diocesani giovani. Vi parteciperà il Sindaco di Otranto Dott. Luciano CARIDDI, con le Autorità civili e militari della Città.

 

Manifestazioni Civili

13 agosto – ore 20.00 – Piazzale degli Eroi, Commemorazione civile degli Eroi e Martiri Otrantini caduti nel 1480.

Dopo il saluto del Sindaco, il Prof. Vittorio DE MARCO, Docente di Storia Moderna e Contemporanea Università degli Studi del Salento, terrà il discorso commemorativo.

Storico Premiato Gran Concerto Bandistico Città di Conversano (Bari), Direttore e Concertatore Vincenzo CAMMARANO.

14 agosto

Gran Complesso Bandistico Municipale Ernesto e Gennaro Abbate Città di Squinzano(Le)

Nella mattinata i Rioni di Città saranno allietati dal Concerto Bandistico Città di Cutrofiano.

Dopo la mezzanotte (alle ore 1.00 circa): LUCI SULLA CITTA’ – SPETTACOLO PIROTECNICO sulla banchina del porto di Otranto a cura delle Premiate Ditte: Francesco Mega e Angelo Mega da Scorrano.

15 agosto

Spettacolo musicale folkloristico a cura del Gruppo “Tamburellisti di Torrepaduli”.

12/13/14/15 agosto

2^ edizione della manifestazione eno-gastronomica “SENTIERI DEL GUSTO. Sapori, arti e tradizioni di Terra d’Otranto”.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.