Nel pomeriggio di ieri la Guardia di Finanza di Lecce ha arrestato due salentini per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I due sono stati fermati dai finanzieri mentre erano in auto lungo la strada provinciale Poggiardo/Sanarica.

Bloccato il tentativo di uno dei due di disfarsi di qualcosa, i finanzieri hanno dapprima notato tracce di polvere marrone sul tappetino anteriore del lato passeggero e quindi subito dopo un borsello al cui interno erano custoditi due involucri di plastica con complessivamente 485 grammi di una sostanza poi risultata essere eroina. Oltre alla droga i finanzieri hanno sequestrato l’auto. I due, S.Q. un ventiquattrenne originario del brindisino ed M.M. un trentanovenne leccese, sono stati trasferiti nella casa circondariale di Lecce a disposizione dell’autorita’ giudiziaria.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.