Sabato 18 agosto al Buenaventura, il lido “night&day” sulla litoranea San Cataldo/San Foca va in scena l’ottava edizione della Notte della Parasaura, evento creato dal dj e musicista Tobia Lamare per ricordare l’anniversario della morte di Elvis Presley (16 agosto 1977) e celebrare il rock’n’roll nel Salento.

Questa terra a volte bruciata dal sole e a volte dalla salsedine ha bisogno di rock’n’roll. La parasaura (in latino Trachinus draco) è il temibile pesce che si aggira nei bassi fondali sabbiosi e pizzicando piedi dei bagnanti, che presi dai dolori atroci agli arti inferiori iniziano a muovere le gambe a scatti e dondolandole. Meglio di Gene Vincent in Be Bop a Lula, quasi come Jerry Lee Lewis mentre incendiava i pianoforti, cercando di arrivare alla pelvica del re del rock’n’roll Elvis Presley. Il morbo trasmesso dalla parasaura fa ballare per giorni e fa crescere ciuffo e basette. Si narra come molti artisti per lanciarsi nella propria carriera di rocker siano arrivati nel Salento negli anni 50 e 60 per cercare il morso della parasaura. La leggenda vuole che Little Tony prima di essere morso non riusciva a muoversi sul palco e che Chuck Berry abbia trovato sul litorale adriatico l’ispirazione per “Johnny be Good”. Anche i Beatles usavano chiedere nei loro tour quattro parasaure fritte con patatine prima delle loro esibizioni e pare che Paul McCartney ancora oggi prima di ogni concerto si faccia mordere dalla sua parasaura personale che porta con se in tutti i luoghi e in tutti i laghi. Da tempi immemori i bluesman del Mississipi vengono in Salento sperando in un morso di parasaura. Si dice che Mick Jagger si faccia scudo della sua amicizia con imprenditori locali perchè in realtà cerca la parasaura da esportare. Mentre è ormai nota la passione di Robert Smith per il tremendo pesce. La lista è lunga, si parla addirittura di Bach e di Beethoven. Quanto di tutto questo sarà vero? Pazzi scienziati sono venuti nella nostra amata penisola per studiare questo particolare fenomeno, ma i tagli del governo alla ricerca non hanno permesso che questi studi potessero continuare. Chi può dire cosa sia vero o cosa sia invenzione, mito, rimorso, coincidenza? In consolle il profeta della parasaura Tobia Lamare, insieme al vj Hava Tampa e altri ospiti a sorpresa, selezionerà indie, electro, folk, rock’n’roll. psichedelia, disco, funk e disco punk.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 + 5 =