Proseguono i servizi di controllo congiunti delle Forze di Polizia nel centro storico, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, quali scippi e borseggi, nonché del fenomeno del commercio ambulante abusivo.

Nella serata di ieri, in particolare, personale della Questura e della Polizia Municipale di Lecce hanno proceduto al sequestro di 55 borse contraffatte, recanti marchi delle più note griffe e di oltre 200 CD, sia musicali che filmografici, abbandonati da alcuni cittadini stranieri che, alla vista dei poliziotti, si sono allontanati precipitosamente.
La massiccia presenza delle Forze dell’Ordine, avuta in diversi giorni delle scorse settimane nella zona, ha, in effetti, scoraggiato quanti erano già pronti con i loro borsoni a posizionarsi, come di consueto, lungo via Trinchese e zone limitrofe, facendoli desistere dalle loro attività illegali

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.