Si inaugura, sabato 4 Agosto alle ore 21.00,  la  mostra personale di Gianna Stomeo “Sete Silente” a Martano presso le prestigiose sale del   Palazzo Baronale di Via Marconi.
La mostra è organizzata da Art&Co Gallerie di Milano, a cura di Mirella Coricciati.

Durante il vernissage interverrà il critico d’arte Pompea  Vergaro che condurrà gli invitati in un viaggio con brevi soste accanto alle opere allestite.
.
Gianna Stomeo, è artista salentina che vive e opera a Martano, adagiata nel cuore del Salento, cittadina che l’ha vista nascere e crescere.
Tante le rassegne, i riconoscimenti e i successi di critica e di pubblico ottenuti sia a livello locale e nazionale sia internazionale. Le sue opere fanno parte di collezioni private e occupano le pagine di riviste di Arte accreditate.
Oggi è artista dal gesto pittorico tutto personale, assetata di silenzio e di luce, visionaria e biblica dove i suoi passi,  fattosi storia, conducono lo spettatore verso la luce che l’attende e la guida, in una calma  che racchiude tutti i sentimenti dell’uomo: dalla  paura  e coraggio alla   gioia e dolore, dalla compassione e rabbia alla forza, tra burrasche e bonacce.
Le opere in rassegna di “Sete Silente” narrano una  Gianna Stomeo  passionale e romantica sulle orme di Turner e  dei romantici, fin dalle sue prime esperienze pittoriche che risalgono a oltre un ventennio.
La pittrice ha impaginato le sue opere come si fa con un libro, dove gli strumenti non sono la carta e le parole  ma la tela,  pennelli, colori e cuore.
Emerge, così, un  ritmo impaginato in uno spazio illimitato, ma contenuto nello stesso tempo
che è quello della natura, che è quello di ogni libro,  da sfogliare e da spaginare.
Un filo rosso corre lungo le opere: la scelta delle tele quadrate. La composizione acquista più forza visiva nei riguardi dello sguardo di noi spettatori, inducendo facilmente a penetrare con lo sguardo   nel cuore di ogni opera e la scelta dei colori sulle nouance di  blu , indaco, ocra e marrone: i colori del cielo e della terra. E della luce.

La mostra rimarrà aperta tutti i giorni dal 4 agosto al 26 agosto 2012.

SeteSilente
“Sembianze
in giochi cromatici
che Gianna Stomeo
va tessendo
trama su trama
filo su filo
spartito su spartito
pagina su pagina
quali custodi
della sua  memoria”

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro − 4 =