La DOPPIA omessa denuncia (doppia può significare inclinazione al vizietto, stando almeno ai padri latini per i quali “semel in anno licet insanire”,una volta in un anno è lecito perdere il senno) vale dieci mesi di squalifica! I fatti riguardano Antonio Conte, allora bianconero ma del Siena, Bonucci e Pepe, bianconeri attuali, assolti!

Lecce e Grosseto(colori giallorossi l’una, biancorossi l’altra) escluse dalla serie “B”, cioè retrocesse.
Verrebbe da pensare che  Masiello sia stato considerato come “Giano bifronte”: inaffidabile per un verso, attendibile per l’altro; in aggiunta monta una maliziosa impressione che induce ad immaginare i giudici come fossero tori di Pamplona che alla vista del rosso caricano a testa bassa proprio come dei tori, rimanendo pacificamente mansueti o quasi al cospetto del bianco, del nero e . . .  del bianconero; soltanto impressioni, naturalmente.

CONDIVIDI