Federconsumatori Lecce torna a denunciare i numerosi e diffusi disservizi del servizio postale nel territorio. Continuano infatti ad arrivare agli sportelli dell’associazione dei consumatori, le segnalazioni di cittadini che lamentano ancora problemi connessi con la consegna della posta. Problemi che, ovviamente, peggiorano nel periodo estivo

 

Una situazione particolarmente negativa è quella che ci viene segnalata sul Comune di San Donato, dove numerosi cittadini lamentano la mancata consegna della posta ordinaria da ben 15 giorni. Inutile evidenziare i danni che possono derivare, ai danni dei cittadini, dalla mancata consegna di fatture con scadenze imminenti, come le bollette del servizio elettrico o telefonico. Scadenze o no, ricevere la posta è in ogni caso un diritto universale che va garantito ed è un dovere di Poste Italiane provvedere alla sua consegna in tempi utili.

Nel rimpiangere la figura del vecchio postino che tutti conosceva e tutti conoscevano, non si può fare a meno di rilevare come oramai Poste Italiane, fin troppo impegnata nell’erogare altri servizi più o meno utili, ha tralasciato in molti Comuni quello essenziale della consegna della posta. Federconsumatori, come sempre al fianco dei cittadini, invita tutti coloro che hanno rilevato e subito disservizi a rivolgersi presso uno degli sportelli attivi in tutta la provincia. Annunciamo inoltre sin da ora che stiamo studiando ulteriori iniziative a tutela dei diritti degli utenti.

Info: www.federconsumatori.it.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × uno =