La Fondazione La Notte della Taranta, di concerto con le forze pubbliche, ha predisposto delle misure straordinarie in merito alla viabilità e alla sicurezza al fine di garantire il tranquillo svolgimento del Concertone di Melpignano del 25 agosto.

ACCESSO A MELPIGNANO, DIVIETI DI SOSTA E TRANSITO

• Dalle ore 9.30 di sabato 25 agosto l’accesso a Melpignano dalla SS 16 Lecce-Maglie sarà chiuso al traffico;
• sarà consentito l’accesso fino alle ore 14 ai soli residenti muniti di apposito pass auto; i titolari di attività commerciali autorizzati potranno accedere fino alle ore 16 per il posizionamento delle proprie strutture commerciali;
• chi vorrà partecipare all’evento dovrà necessariamente parcheggiare presso la Zona Industriale e raggiungere l’area concerto a piedi e con i bus navetta (in servizio dalle ore 19 di sabato 25 alle ore 05.00 di domenica 26) attivati lungo l’asse di spina della Zona Industriale sino alla rotatoria della Provinciale Maglie-Melpignano, a 500 mt dalla zona del Concertone;
• gli altri accessi a Melpignano saranno dalla Provinciale per Cursi e dalla Provinciale per Catsrignano dei Greci; su queste due strade vige – come da ordinanza provinciale – il divieto di fermata, pattugliato dalle forze dell’ordine.

VIE DI FUGA

• Sarà predisposta una via di fuga sulla via comunale esterna Zompa-Mangerano che sarà interdetta al traffico in entrata dalla provinciale Corigliano-Castrignano de’ Greci;
• la via provinciale per Maglie, strada resa pedonale per l’accesso all’area concerto, costituisce di fatto una ulteriore via di fuga.
• un’altra via di fuga, utilizzata anche dalle forze dell’ordine e dai mezzi di soccorso, è la strada provinciale per Corigliano che dalla zona concerto s’innesta alla strada a scorrimento veloce Aeroporto di Galatina-Maglie e quindi alla SS 16.

PARCHEGGI SPECIALI e DIVIETI DI SOSTA E FERMATA

• Il parcheggio principale è situato presso la Zona Industriale, che ha una capienza complessiva di oltre 25.000 auto;
• un parcheggio per i pullman è situato anch’esso presso la Zona Industriale; mentre quello per camper e caravan presso il campo sportivo;
• gli utenti portatori di handicap possono usufruire di un parcheggio presso l’Ex Convento degli Agostiniani su Via Salento, Via Dimidri, Via Grecìa Salentina e Via Europa;
• artisti, ospiti e stampa potranno parcheggiare su Via Garibaldi, nei pressi della sede comunale.
• i parcheggi sono tutti gratuiti;
• sulla strada statale 16, sulla zona industriale e nel centro abitato è stata predisposta un’apposita segnaletica per il raggiungimento dei parcheggi, con indicazione dei percorsi preferenziali.
• per superare i problemi riscontrati in corrispondenza della stazione ferroviaria e in particolare lungo le due strade vicinali in agro di Corigliano d’Otranto, le suddette sono state chiuse al traffico veicolare e pedonale, ed è stata predisposta apposita vigilanza per evitare attraversamenti di massa della ferrovia con grave rischio per l’incolumità pubblica;
• è stato disposto il divieto di transito sulla provinciale Maglie-Melpignano, dalla rotatoria di innesto all’area concerto.
• per garantire il deflusso verso la stazione ferroviaria, coloro che utilizzano i parcheggi pubblici saranno invitati a lasciare Melpignano in direzione nord, verso Lecce, sia dallo svincolo di Melpignano che dall’uscita della Zona Industriale nei pressi della Concessionaria Fiat Auto.
• per meglio regolare il deflusso presso la stazione ferroviaria, dove si riscontrano problemi di ordine pubblico, è prevista l’installazione di n° 1 display sul quale viene trasmesso un messaggio circa i tempi d’attesa presso il piazzale della stazione, affinché coloro che devono ritornare con il treno non si accalchino in grandi masse sul piazzale.

SERVIZI DI PRONTO SOCCORSO, SERVIZI IGIENICI E AREE DI RISTORAZIONE

• La sicurezza sanitaria è garantita dal 118 della ASL di Lecce e dalla presenza della Croce Rossa Italiana (che per l’occasione allestirà un vero e proprio ospedale da campo) mediante la predisposizione di almeno un posto medico avanzato con personale medico, infermieristico e soccorritori, completo di attrezzature e medicinali per il pronto soccorso, secondo il Piano Operativo predisposto dallo stesso 118 della ASL, d’intesa con la Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Lecce;
• il posto medico avanzato sarà ubicato in posizione strategica sull’area della manifestazione e più precisamente su Via Enrico Fermi, angolo via Galileo Galilei, con immediata possibilità di accesso alla SS 16 dallo scorrimento veloce aeroporto Galatina-Maglie attraverso via Canali, Viale del Cimitero, Provinciale per Maglie e Provinciale per Corigliano e, quindi, in direzione di tutte le strutture sanitarie provinciali e sarà dotato di adeguati servizi igienici in container prefabbricato;
• l’area sarà presidiata dai Vigili del Fuoco, presenti con mezzi di pronto intervento;
• l’area concerto sarà dotata di servizi igienici chimici, anche per gli utenti portatori di handicap, adeguatamente segnalati sia nell’area concerto che nell’area inibita al pubblico e riservata al personale tecnico, artisti e ospiti;
• sia nell’area concerto che nel centro abitato, sarà garantita la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande mediante unità mobili e stand gastronomici appositamente autorizzati;
• nel centro abitato del paese saranno installati due maxischermi per la proiezione della diretta televisiva presso il Parco della Rimembranza e in Piazza San Giorgio. Altri tre maxischermi saranno invece collocati nell’area del concerto.

TRENI E BUS – SERVIZI DI TRASPORTO SPECIALI

Al fine di favorire e agevolare l’affluenza al Concertone di Melpignano, FSE – Ferrovie del Sud Est ha predisposto un servizio di trasporto integrato straordinario. I primi treni diretti a Melpignano partiranno dalle stazioni di Lecce, Nardò, Otranto, Maglie, Poggiardo e Tricase dopo le 18.00, con corse di andata e ritorno che si ripeteranno per tutta la notte fino alle 7 del mattino di domenica 26 agosto. I treni speciali si aggiungeranno e non sostituiranno quelli ordinari. Le sei stazioni individuate come punti di snodo saranno raggiungibili, poi, tramite il servizio automobilistico apposito messo a disposizione sempre da FSE. A partire dalle 16.50 e fino alle 9.00 del mattino, gli autobus collegheranno, con diverse tappe intermedie, le tratte Torre Inserraglio-Lecce, San Foca-Otranto, Sannicola-Nardò, Gallipoli Camping Baia Verde-
Maglie, Posto Rosso-Poggiardo e Posto Vecchio-Tricase e viceversa. Si potrà viaggiare acquistando un unico biglietto di andata e ritorno, al costo di 3,20 euro
acquistabile presso tutte le stazioni delle Ferrovie Sud Est o a bordo degli autobus.
Utilizzando le linee del servizio di trasporto pubblico locale SalentoinBus, organizzato dalla Provincia di Lecce, si potranno raggiungere
• la stazione di Lecce mediante le linee 101, 104 e 106;
• la stazione di Otranto mediante le linee 106 e 105;
• la stazione di Nardò mediante le linee 102, 104 e 108, con scambio alla fermata “Gallipoli –
Parcheggio cimitero”, da dove partirà una navetta Fse per la stazione di Nardò.
Tutte le informazioni dettagliate con i quadri orari e i luoghi di partenza sono scaricabili dal sito www.lanottedellataranta.it nella sezione Trasporti o chiamando il numero verde delle FSE (Ferrovie Sud Est) 800.07.90.90.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 4 =