Il Salentino Daniele Greco è in finale alle Olimpiadi di Londra 2012. Il giovane atleta galatonese si è aggiudicato, questa mattina, un posto in finale alle Olimpiadi nella disciplina di salto triplo, arrivando quarto nella graduatoria per le qualifiche con un salto di 17.00 metri.

Daniele Greco, apparso fin da subito in ottima forma, dopo l’eccezionale misura (17.00 metri) realizzata nel primo salto, ha poi deciso di non ripetere in seguito il salto triplo, consapevole di essersi aggiudicato comunque un posto in finale e preferendo conservare così le energie per la fase successiva. Stessa scelta è stata poi fatta dal collega Fabrizio Donato, che con un salto di 16.86 metri si è anche lui aggiudicato un posto nella finale del salto triplo, arrivando ottavo nella graduatoria per le qualifiche. Ma è Daniele Greco ad essere l’italiano dato per favorito nella conquista del podio nel salto triplo, e questo per via del suo ultimo primato personale, che con la misura di 17,28 metri, gli ha garantito la sua partecipazione alle Olimpiadi di Londra 2012.
La gara finale del salto triplo sarà trasmessa sulla rete Rai Giovedì 9 Agosto alle ore 20:20, ore italiane; nel fra tempo il Sindaco di Galatone Livio Nisi e l’Amministrazione Comunale stanno provvedendo nell’organizzazione e allestimento di un maxischermo in una Piazza del paese, andando così incontro alla richiesta dei cittadini galatonesi, i quali in questi giorni si sono preparati nel vivere al meglio questo momento unico, tutti davanti allo schermo, tifando e sperando nella vittoria del loro concittadino e salantino Daniele Greco.

 



CONDIVIDI